Fantasma, David Peace

fantasmadavidpeace

Quattro racconti con protagonista un non-morto, un fantasma la cui anima nera e diabolica lo ha condannato alla permanenza all’Inferno, e dal quale cerca di scappare a tutti i costi.

David Peace – già autore di “Maledetto United”, il libro che racconta le vicende dell’allenatore britannico Brian Clough – attraverso un susseguirsi infinito di suggestioni sinistre, voci oscure e vertigini metafisiche, ricostruisce quattro viaggi in cui il suo personaggio, un tempo scrittore affermato e dal vasto successo di pubblico, tenta di liberarsi dal suo doppio, cioè da quella parte maledetta e pericolosa del suo inconscio destinata a sopravvivere per adempiere ad un compito superiore.

Tra mari in tempesta, terremoti e venti che soffiano impetuosi, il fantasma descritto da Peace percorre tutti i tipi di narrazioni possibili, dimostrando ancora una volta il talento di uno dei venti migliori scrittori britannici under 40 eletti dalla rivista Granta.

Pubblicato in esclusiva per il pubblico italiano da Il Saggiatore, Fantasma è un oggetto narrativo complesso, la cui tensione lirica è accompagnata da un realismo che supera di gran lunga le più accese fantasie.

Alberto Giusti