Jimi Hendrix, ZERO – La mia storia

hendirxzero

“E’ strano il modo in cui la gente dimostra il proprio amore per chi muore. Devi morire prima che ti riconoscano qualcosa. Una volta morto, sei pronto per la vita. Quando non ci sarò più non smettete di metter su i miei dischi.”

Jimi Hendrix, ZERO – La mia storia.

Una definitiva riorganizzazione di tutti gli scritti lasciati dalla leggenda di Seattle, con una veste grafica e uno stile che ricordano le sue improvvise fiammate creative. Dalla traumatica infanzia da figlio di genitori separati alla durissima esperienza nell’esercito, passando attraverso i suoi vagabondaggi per le strade, i primi esordi con svariate band di blues in giro per l’America, per arrivare alla partenza per l’Inghilterra, all’incontro con Chas Chandler degli Animals e alla definitiva consacrazione con la Experience Band, con cui girerà mezza Europa. Il tutto raccontato dalla viva voce di Jimi alternata a frammenti di lettere, interviste, canzoni e visionari versi di poesie. Un vero e proprio tuffo nella visione caleidoscopica, viscerale e persino taumaturgica che Hendrix aveva della musica e del proprio fare artistico.

Alberto Giusti

hendrix