Julio Cortàzar – Così violentemente dolce

cortazarsuredizioni

Edizioni Sur, casa editrice romana incentrata sulla cultura sudamericana, pubblica il terzo volume dedicato alla scrittura epistolare di Julio Cortàzar, che fa seguito ai precedenti “Chi scrive i nostri libri” e “Carta carbone”.

“Così violentemente dolce” raccoglie gli appelli, gli strali polemici e le invettive dello scrittore argentino dedicate alle vicende geopolitiche sudamericane: dal Nicaragua sandinista alla Baia dei Porci di Cuba, passando per il Cile di Salvador Allende.

Poeta, saggista e traduttore, Cortàzar ha vissuto gran parte della sua vita in Francia, lavorando come traduttore per l’UNESCO. I suoi racconti visionari hanno ispirato grandi maestri del cinema come Michelangelo Antognoni, che ispirandosi a “Le bave del divaolo” ha tratto il film blow Up del 1966.

CORTAZAR SIN BARBA (5)