Tallulah Haddon nella nuova serie Netflix

Tallulah high res

In attesa del secondo volume del nostro trimestrale online, abbiamo deciso di “lanciare” alcune PREVIEW dei contenuti che potrete leggere a Luglio. Qui a seguire trovate disponibile il primo volume, che potete leggere da computer o cellulare oppure scaricarlo:
https://issuu.com/youthless/docs/youthless_magazine_vol1_aprile2018?e=1505603/60268933

Abbiamo intercettato una promessa della tv e del cinema britannico: Tallulah Haddon, protagonista della serie “Kiss me first”, in uscita per Netflix.

Com’è stato girare “Kiss me first”?
È stato molto intenso: un sacco di “alzatacce” la mattina presto, stanze vuote e grigie per via della motion capture, strani puntini sul viso e telecamere gigantesche che mi ronzavano attorno…

Dove è stato girato? Com’era il resto del cast?
Le riprese sono state fatte per lo più nella parte ovest di Londra in diverse location e, per dieci giorni, in Croazia. Per quanto mi riguarda, incontrare il resto del cast mi ha arricchito molto, soprattutto Mathew Aubrey e Simona Brown. Mathew è divertentissimo e incredibilmente solidale.
Mentre con Simona sono riuscita ad avvicinarmi tantissimo e ci siamo supportate l’un l’altra: quando io avevo una giornata no c’era lei per darmi la carica, e io avrei fatto lo stesso nei suoi confronti, così ci siamo fatte forza a vicenda. Di fatto è la mia maestra di vita. Credo che sia stato davvero importante vivere insieme quest’esperienza e sostenerci a vicenda, è stato uno sforzo congiunto e non avrei mai potuto farcela senza di lei.

“Kiss me first” è scritta da uno degli autori di “Skins”; in questo momento le serie inglesi vanno molto forte, penso ad esempio a “Black Mirror”. Qual è la tua serie tv preferita?
Probabilmente “Jam” di Chris Morris.

Linda Magnoni